La miscela ottimale fra due liquidi dipende dalla forma dello strumento che si usa e dal modo in cui viene agitato. Uno studio ha trovato la combinazione migliore



Leggi l’articolo su wired.it