Crescere in contesti variegati e avere la possibilità di fare amicizie “altolocate” garantirebbe maggiori chance di migliorare la propria condizione socio-economica una volta adulti



Leggi l’articolo su wired.it