La tensione tra Cina e Stati Uniti, in occasione della visita di Nancy Pelosi, è alle stelle. Tra processi di affermazione internazionale, presidi contro l’espansionismo del Dragone, l’isola rimane uno dei primi fornitori di microchip al mondo



Leggi l’articolo su wired.it