Uno studio fornisce conferme rassicuranti sulla sostituzione mitocondriale, già approvata nel Regno Unito e in Australia e utilizzata per evitare che le mamme con malattie mitocondriali le trasmettano ai figli



Leggi l’articolo su wired.it