Il successo di Journey to the West è solo l’ultimo esempio dell’ondata di produzione sci-fi cinese degli ultimi anni tra letteratura e cinema. Il governo la incoraggia per costruire un immaginario da potenza globale



Leggi l’articolo su wired.it