Da gennaio 2023 la misura per contrastare il turismo di massa. Pagherà di meno chi prenota per tempo e chi pernotta nella laguna. Accesso anche a sconti e riduzioni su musei e mezzi di trasporto



Leggi l’articolo su wired.it