More
    HomeSenza categoriaStoria della sassofonista che ingannò il Kgb con un codice segreto

    Storia della sassofonista che ingannò il Kgb con un codice segreto



    Utilizzando un sistema crittografico di sua invenzione all’interno della notazione musicale, nel 1985 una musicista riuscì a trasmettere informazioni ad artisti e attivisti sovietici



    Leggi l’articolo su wired.it

    Must Read

    spot_img