La svalutazione delle monete digitali ha messo in crisi uno dei flussi di finanziamento del regime di Pyongyang, che è accusato da anni di finanziare la sua corsa agli armamenti con furti su commissione



Leggi l’articolo su wired.it