Con La grande onda, la serie fantasy ispirata alla saga di Tolkien entra nel vivo della narrazione: il futuro che promette è entusiasmante, l’esecuzione meno



Leggi l’articolo su wired.it